Shiva&Shakti, L'unione Suprema tra Principio Maschile e Femminile

21 Febbraio 2020, Shivaratri. È un nuovo giorno e questa consapevolezza basterebbe per celebrare ma oggi, in realtà, c’è un modo particolare perché è il giorno – la notte, cioè, di Shiva. Durante la Maha Shivaratri si festeggia l’unione del principio cosmico della trasformazione e rigenerazione, Shiva, con la sua controparte femminile, Shakti, nella forma dellaContinua a leggere “Shiva&Shakti, L'unione Suprema tra Principio Maschile e Femminile”

Il Corpo, la nostra Bussola d'Oro

Alcune culture antiche dicono che noi ci troviamo là dove i nostri pensieri ci portano. Viaggiando all’interno della mente e sotto il controllo delle nostre emozioni perdiamo di vista il nostro corpo, il tempio dello spirito. Persi nelle nostre frenetiche vite abbiamo perso il contatto con noi stessi e con il momento presente, facendo cosìContinua a leggere “Il Corpo, la nostra Bussola d'Oro”

Eredi Spirituali di Enrico Mattei cercasi

Nel panorama politico attuale, dove la democrazia è diventata un fantasma di se stessa, e l’interesse per i cittadini una falsità fin troppo evidente sulla bocca dei politici di turno per la tornata elettorale, si guarda all’orizzonte nella speranza di scorgere una sostanza diversa, un’anima viva, una mente che abbia uno spessore che si possaContinua a leggere “Eredi Spirituali di Enrico Mattei cercasi”

"Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo"

Quando Gandhi pronunciò questa frase sicuramente non intendeva che ognuno dovesse stravolgere subito la propria vita, ma piuttosto voleva far capire agli esseri umani che per cambiare il Mondo era necessario iniziare cambiando se stessi. Cambiare se stessi può sembrare alquanto complicato, ma non lo è se stiamo ad alcune regole etiche che i diversiContinua a leggere “"Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo"”

LA DONNA ETRUSCA: un miraggio nella condizione femminile della sua epoca… e non solo!

La storia viene scritta dai vincitori, che hanno potere di vita e di morte sulla memoria dei popoli vinti. 2500 anni fa fioriva nel cuore dell’Italia la civiltà etrusca che i contemporanei definirono “originale, diversa”, con grandi conoscenze ingegneristiche, idrauliche, agricole, legislative, simboliche, di esercizio del potere e di integrazione con le forze divine dellaContinua a leggere “LA DONNA ETRUSCA: un miraggio nella condizione femminile della sua epoca… e non solo!”

Omaggio a Theresa Kachindamoto

La profonda povertà è il vero crimine nella misura in cui giustifica e tollera l’inclinazione all’abuso nei confronti dei bambini, troppo spesso vittime inconsapevoli di “ingiustizie”, che quando si radicano in una comunità diventano “normali” e questo a mio avviso accade perché siamo diventati una specie povera di spirito, che ha permesso di essere predataContinua a leggere “Omaggio a Theresa Kachindamoto”

Il risveglio del Femminile: dalla mente animale alla Coscienza spirituale

Questo corso permetterà a tutti di comprendere meglio i meccanismi mentali che regolano le nostre relazioni e le nostre comunicazioni, che spesso sono alla base dei nostri conflitti e delle nostre frustrazioni. Durante il seminario verranno proposti esercizi pratici per scardinare alcuni di questi meccanismi che impediscono alla Coscienza Spirituale di nascere e di svilupparsi.Continua a leggere “Il risveglio del Femminile: dalla mente animale alla Coscienza spirituale”

Female Condition or Condition of the Feminine? A Change of Perspective

Listen to the podcast: When we are talking about female condition it seems obvious to think about women and about their centuries-long battles for gaining equal dignity and rights from men. Let us not take into consideration those sometimes appalling news coming from far countries, now reporting sensational neglect of women’s integrity, of freedom, healthContinua a leggere “Female Condition or Condition of the Feminine? A Change of Perspective”

Dono d'Inizio Anno

Buon 2020 a Tutti! Cucù… sono nataed ogni cosa intorno a me mi ha fatto credere di essere sbagliata. Alla ricerca di una soluzionesono caduta in un burrone. Un giorno mi guardai allo specchio:“Chi é colei al mio cospetto?”Una mostruositá infinita si era presentatae capii di essere stata ingannata. Fiumi di lacrime sgorgarono dai mieiContinua a leggere “Dono d'Inizio Anno”