Fratellanza e aristocrazia

Propongo ai lettori una piccola provocazione/riflessione lessicale. Secondo me le super logge massoniche di cui parla Magaldi nel bellissimo libro “Massoni”, se non sono progressiste non possono essere definite aristocratiche ma solo reazionarie, né i loro affiliati definiti fratelli (in senso lato, estendendo il significato anche alle affiliate donne). Platone sosteneva che il governo deiContinua a leggere “Fratellanza e aristocrazia”