Shiva&Shakti, L'unione Suprema tra Principio Maschile e Femminile

21 Febbraio 2020, Shivaratri. È un nuovo giorno e questa consapevolezza basterebbe per celebrare ma oggi, in realtà, c’è un modo particolare perché è il giorno – la notte, cioè, di Shiva. Durante la Maha Shivaratri si festeggia l’unione del principio cosmico della trasformazione e rigenerazione, Shiva, con la sua controparte femminile, Shakti, nella forma dellaContinua a leggere “Shiva&Shakti, L'unione Suprema tra Principio Maschile e Femminile”

Il Corpo, la nostra Bussola d'Oro

Alcune culture antiche dicono che noi ci troviamo là dove i nostri pensieri ci portano. Viaggiando all’interno della mente e sotto il controllo delle nostre emozioni perdiamo di vista il nostro corpo, il tempio dello spirito. Persi nelle nostre frenetiche vite abbiamo perso il contatto con noi stessi e con il momento presente, facendo cosìContinua a leggere “Il Corpo, la nostra Bussola d'Oro”

Eredi Spirituali di Enrico Mattei cercasi

Nel panorama politico attuale, dove la democrazia è diventata un fantasma di se stessa, e l’interesse per i cittadini una falsità fin troppo evidente sulla bocca dei politici di turno per la tornata elettorale, si guarda all’orizzonte nella speranza di scorgere una sostanza diversa, un’anima viva, una mente che abbia uno spessore che si possaContinua a leggere “Eredi Spirituali di Enrico Mattei cercasi”

Dono d'Inizio Anno

Buon 2020 a Tutti! Cucù… sono nataed ogni cosa intorno a me mi ha fatto credere di essere sbagliata. Alla ricerca di una soluzionesono caduta in un burrone. Un giorno mi guardai allo specchio:“Chi é colei al mio cospetto?”Una mostruositá infinita si era presentatae capii di essere stata ingannata. Fiumi di lacrime sgorgarono dai mieiContinua a leggere “Dono d'Inizio Anno”

L'Immenso

Quante volte vivo senza l’immenso dentro me! Sei qui presente eppure non volo più. Come sono diventato limitato e umano,ma tu sai chi sono e non ti arrendia riprendermi in te. Il soffitto della stanza non esiste piùc’è solo l’immensità,norme e potente che per troppo tempoè rimasta celata ai miei occhi. Quanto sei preziosa luce mia,tiContinua a leggere “L'Immenso”

Lo sguardo della Coscienza

Mettersi nello sguardo della coscienza vuol dire tante cose, ma soprattutto una: vuol dire ricordare, avere la memoria di ciò che si è e di ciò che si è stato, avere chiaro ciò che si vuole diventare e dove si vuole arrivare. Tutto ciò che viviamo ogni giorno è soltanto un prodotto della mente, diContinua a leggere “Lo sguardo della Coscienza”

Angotti riformula l'arte attraverso il suo Divino

Ci fu un tempo in cui l’arte era il linguaggio principe per ascoltare e parlare con il sublime. Ciò che non si poteva dire con le parole, cioè dove le parole non riuscivano ad arrivare, veniva espresso dall’arte con il suo linguaggio visivo, sensoriale, esente dalla razionalità e privo delle complicazioni della mente, che portavaContinua a leggere “Angotti riformula l'arte attraverso il suo Divino”

La vita sulla Terra è una trappola per la nostra Essenza Divina, come uscirne…

Viviamo in una struttura artificiale creata apposta per intrappolare le parti divine sopravvissute al declassamento energetico della Terra e della razza precedente alla nostra, successi molto tempo fa. Questo è il risultato degli studi approfonditi che porta avanti la ricercatrice spirituale Fiorella Rustici da oltre quarant’anni. La sua specialità è comprendere come funziona la mente inContinua a leggere “La vita sulla Terra è una trappola per la nostra Essenza Divina, come uscirne…”

Danza Cosmica

L’abisso guardava dall’alto il proprio infinito. Libero. Percepiva in sé la gioia. Battevano le porte del cielo i guardiani del tempo,capovolti volevano nascondere il sole,ma il blu avvolgeva la propria luce, promettendole eterno amore. Il tempo tuonava feroce contro il cielo,ma i ribelli danzavano nel proprio suono e fermarli era impossibile. La vita è unContinua a leggere “Danza Cosmica”

La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani come possibile Percorso di Coscienza e Iniziazione

Riflettevo sul fatto che in questi ultimi decenni la consapevolezza degli esseri umani in merito ai propri diritti e al proprio benessere sembra svaporare: consideriamo (forse progressivamente sempre di più) inevitabili i problemi economici, sociali e fisici (sanitari, medici) che ci affliggono. Riteniamo che le guerre siano parte inestirpabile del nostro mondo, le crisi economicheContinua a leggere “La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani come possibile Percorso di Coscienza e Iniziazione”